+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Diplomatici a New York

Gli alunni del “BALBO” (IV B e IV C Scientifico, II B Classico) a New York con l’Italian Diplomatic Academy (IDA) per rappresentare al Palazzo di Vetro dell’ONU lo Stato di Palau di cui sono portavoce. Quattordici “ aspiranti diplomatici “ dell’Istituto Balbo , delle classi IVA, IVB, IVC del Liceo Scientifico e  IA  del Liceo Classico, sono partiti domenica scorsa alla volta di New York per un’esperienza veramente eccezionale : partecipare alla più grande e completa simulazione dei processi diplomatici multilaterali riservati agli studenti dai 16 ai  22 anni. Tale prestigioso evento , organizzato dall’Italian Diplomatic Academy, coinvolge ogni anno più  di 5000 giovani provenienti dai più illustri istituti superiori del mondo , che si riuniscono presso il Palazzo di Vetro , Quartier generale delle Nazioni Unite di New York.  La simulazione riproduce  integralmente la struttura dell’ONU e impegna i ragazzi a studiare la politica , la geografia  l’economia del Paese da rappresentare  , nonché ad analizzare il relativo contesto sociale , giuridico e le relazioni intercorrenti con gli altri  stati del mondo , nel caso degli allievi del Balbo lo stato assegnato è Palau , nell’arcipelago della Micronesia, entrato nell’Onu nel 1994.   Scopo dei partecipanti  è farsi portavoce degli interessi del Paese assegnato  all’interno dei singoli organi e agenzie dell’ONU , al fine di concretizzare  le attività   di negoziazione e dibattito attraverso la redazione delle Risoluzioni finali , di cui terranno conto i reali diplomatici di carriera. Il  programma “ Studenti Ambasciatori alle Nazioni Unite “ ha lo scopo di avvicinare i giovani studenti alla realtà internazionale nel complesso delle sue sfaccettature , ponendo la mobilità didattica come elemento fondamentale  per la crescita e l’incremento delle competenze , fungendo da catalizzatore per una scelta universitaria e professionale consapevole e matura.  L’esperienza svolge, infatti , un fondamentale ruolo orientativo offrendo la conoscenza di possibilità lavorative che coprono un’ assai ampia categoria di professioni che esulano dalle tradizionali carriere diplomatiche o politiche. Le Nazioni Unite ,  infatti , prevedono l’impegno di categorie professionali del tutto eterogenee e varie dal punto di vista della specializzazione e del campo di operatività.

http://www.istitutobalbo.gov.it/wp-content/uploads/2017/03/Ida_news_3.pdf

L’iniziativa “STUDENTI AMBASCIATORI ALLE NAZIONI UNITE” vuole permettere la partecipazione degli studenti italiani ai Model United Nations (MUN): meeting internazionali di studenti provenienti da ogni parte del pianeta che hanno ad oggetto la simulazione del meccanismo di funzionamento degli organi delle Nazioni Unite. Alla rete internazionale dei MUN sono collegate oltre 200 università, tra le più prestigiose al Mondo e ciò offre agli studenti la possibilità di confrontarsi in un contesto di respiro multiculturale ed internazionale. I Model United Nations si sostanziano in una simulazione che consiste nel rappresentare, durante una sessione di lavori delle Nazioni Unite, i Paesi membri così come assegnati a ciascun ente di formazione dallo Staff Board dell’ente organizzatore di New York. Il numero dei delegati attribuito a ciascuna università è assegnato in base al numero reale di diplomatici di un determinato Paese che agiscono nell’ambito delle Nazioni Unite. I delegati lavoreranno nelle singole commissioni, di cui fa parte lo Stato assegnato, sui topics presenti in agenda fino alla votazione finale delle risoluzioni, che avverrà in Assemblea Generale.

Visite (403)

Post correlati al Liceo Scientifico
homepage
Roberto Scanzo

Diplomatici a New York

Gli alunni del “BALBO” (IV B e IV C Scientifico, II B Classico) a New York con l’Italian Diplomatic Academy (IDA) per rappresentare al Palazzo

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Dal “Palli” a Versailles

La storia di Giovanni Delù, giardiniere a Versailles «Dal Piemonte mi sono portato un nocciolo da piantare nel parco reale. E, come vuole la tradizione

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Lo scientifico e l’inquinamento atmosferico

[st_custom_image image=”8898″ size=”large” position=”center” link_type=”lightbox” link=”” link_target=”_self” caption=”” custom_class=””] Le classi quarte del Liceo Scientifico si sono recate, accompagnate dalle loro docenti , professoresse Laura

Leggi
Notizie dal Liceo Scientifico Palli
admin

70PALLI

SABATO 28 APRILE 2012 – Festa per i 70 anni del Liceo Scientifico Tutti gli allievi, ex-allievi, docenti, ex-docenti e genitori sono invitati alla festa per il

Leggi
Notizie dal Liceo Scientifico Palli
admin

Il Palli a Venezia

È stata Venezia la meta scelta per la gita scolastica svoltasi nell’ultima settimana di marzo dai 30 ragazzi delle sezioni 3D e 4D del Liceo

Leggi
Notizie dal Liceo Scientifico Palli
admin

Escursione con le ciaspole

La meta scelta quest’anno, Ceresole Reale nell’alta valle dell’Orco, ha offerto un’esperienza di attività sportiva in assoluto plain-air in ambiente montano pressoché integro poiché situato

Leggi
Notizie dal Liceo Scientifico Palli
admin

Il Palli sbarca in Sicilia

Sicilia ! Questa la meta scelta dagli allievi di alcune classi del Liceo Scientifico Palli per l’annuale gita scolastica. Partiti lunedì 22 marzo di prima

Leggi
greenwriting.jpg
Notizie dal Liceo Scientifico Palli
admin

Greenwriting

La classe 3ªA Scientifico sbanca al concorso “Greenwriting” organizzato dalla prestigiosa scuola Holden di Torino. Ben 6 alunne sono state scelte come vincitrici, tra i

Leggi

Condividi

Translate »