+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Se non sapete amare, imparate! – le donne di Goldoni a Casale Monferrato

Maria Paola Casorelli e i ragazzi e le ragazze del Laboratorio Teatrale dell’Istituto Balbo hanno portato in scena venerdì 22 marzo 2024, all’Auditorium Santa Chiara di Casale, uno spettacolo della durata di circa un’ora e mezza intitolato “Se non sapete amare, imparate!”. I giovani attori, provenienti dai diversi indirizzi del Balbo, hanno interpretato, di fronte ad una sala gremita di pubblico e alla presenza di una nutrita rappresentanza del Soroptimist Casale e della sua presidente Maria Laura Franchi, nonché dell’Assessore Gigliola Fracchia, alcune scene tra le più famose delle commedie del celeberrimo autore veneziano Carlo Goldoni, ponendo come tema centrale il ruolo della donna. Il progetto è nato infatti da una forte sinergia con il Comune di Casale Monferrato e con la sezione cittadina del Soroptimist Club, organizzazione internazionale che ha come finalità il miglioramento della condizione femminile, ma anche la promozione dei diritti umani, della pace e della diversità.
Nelle opere di Goldoni la presenza delle donne è fondamentale, ritratte spesso come personaggi indipendenti, capaci di innamorarsi senza perdere la propria dignità: protagoniste in grado di affrontare e anche mettere in ridicolo, all’occorrenza, le loro controparti maschili, in modo assai ammirevole e inconsueto per un autore del primo Settecento. Tutto ciò, insieme ad una critica alla società nobiliare frivola e indifferente della sua epoca, è raccontato dal commediografo in modo leggero e ironico, senza abbandonarsi al sarcasmo o ad offese dirette.
Tra le commedie da cui sono state tratte le scene, “La Locandiera”, la “Trilogia della villeggiatura” e “Le donne curiose”, nonché parti recitate interamente o parzialmente in dialetto veneziano. I ragazzi sono stati in grado di interpretare, grazie a grande passione e diverse settimane di lavoro e impegno, le scene loro affidate, riportando sul palco lo spirito ironico e distaccato tipicamente goldoniani. Merito della regista Maria Paola Casorelli, efficacemente supportata dalla scuola attraverso la referente del progetto Adriana Canepa.

Visite (82)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

De Andrè come antidoto alla guerra

Silvana Mossano e Sergio Salvi venerdì 13 aprile 2018 (AM “Casalegno”, piazza Castello) parleranno di canzoni e parole ispirate a “La Buona Novella” di Fabrizio

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Verso il certamen per Reale

Un laboratorio grafico e uno spettacolo per il certamen intitolato a Giovanni Reale Sei ragazzi dell’istituto, sotto la guida di Max Ramezzana, hanno interpretato temi

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Guidorizzi al “Balbo”

9 marzo 2018, ore  11:00-13-:00 [st_gallery gallery=”20058,20059,20060,20061,20062,20063″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Prima conferenza del Quarto Certamen Giovanni Reale quest’anno dedicato a “La guerra e Classici” ieri

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

L’ “Aula amianto” a Bonn

L’Amministrazione Comunale, l’Associazione AFEVA e La Rete Scuole insieme sono stai invitati a partecipare, con 3 persone, alla sessione pomeridiana del 21 febbraio dell’incontro plenario

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Intitolazione a Reale

L’Istituto Superiore Balbo esprime vivo compiacimento per la decisione della Giunta di Casale  Monferrato di dedicare il Salone del Senato della Biblioteca Civica Canna a

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Web reputation al SIIA

Nella serata di lunedì 18 dicembre, presso la classe quinta del SIIA, si è tenuto il primo interessante incontro, curato dalla start up di Casale

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Mostra “Russia 1917”

[st_gallery gallery=”18988,18989,18990,18991,18992,18993,18994,18995,18996,18997″ size=”thumbnail” columns=”4″ lightbox=”yes”] [st_gallery gallery=”” size=”thumbnail” columns=”3″ lightbox=”yes”] Russia 1917: non un salto nel passato ma una vicenda ancora attuale Inaugurata al ‘Balbo’

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Una riflessione sull’inizio

di Alessandro D’Avenia “La scuola da troppo tempo è diventata un ambiente…in cui la burocrazia si è progressivamente impadronita degli spazi e del tempo da

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Premiazione Concorso storia comtemporanea

Viviana Acampora, Elena Ferrero, Davide Fontana, Alice Girino e Letizia Vivino della II B CLASSICO, con la prof.ssa Piercarla Borio, premiati come vincitori (primi assoluti)

Leggi

Condividi

Translate »