+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Il laboratorio sensoriale al Lanza!

Nell’Istituto Balbo di Casale Monferrato, gli studenti della classe 2A del Liceo delle Scienze Umane, guidati dalle docenti Albano e Guarrera, si sono cimentati nel progettare un “Laboratorio Sensoriale”, che prevede la realizzazione di un ambiente scientifico inclusivo per studenti non vedenti e ipovedenti. Una delle fasi cruciali è stata la riprogettazione di alcuni esperimenti scientifici in modo che potessero essere eseguiti e compresi senza la necessità di utilizzare la vista. Gli studenti hanno messo alla prova la propria creatività lavorando su esperimenti che coinvolgono l’analisi di modellini biologici tridimensionali e il riconoscimento di alcune reazioni chimiche attraverso il suono delle bollicine che si formano, il tatto del palloncino che si gonfia e le sensazioni di caldo e freddo. Per rendere ancora più accessibili gli esperimenti, sono stati creati QRcode 3D che descrivono le attività attraverso audio in italiano e in inglese, mobilitando competenze anche nell’ambito dell’informatica e delle lingue straniere. Anche il percorso del laboratorio è stato creato pensando all’accessibilità, con la creazione di un percorso guidato con corde e cinesini che garantisce a tutti gli studenti di partecipare pienamente alle attività, indipendentemente dalle proprie abilità motorie o visive. Gli studenti non si sono solo limitati a progettare gli esperimenti, ma hanno anche vissuto in prima persona l’esperienza di eseguirli bendati, con l’aiuto di alcuni compagni di classe che hanno fatto da tutor. Questo approccio collaborativo ha contribuito alla costruzione di legami più solidi all’interno della classe, favorendo la comprensione delle sfide e delle opportunità legate all’inclusività. Questo progetto non è solo un’esperienza educativa, ma una testimonianza di quanto sia potente l’inclusività a scuola: la 2A SCU ha dimostrato con orgoglio che la scienza può essere accessibile a tutti, basta solo avere la volontà di esplorare nuovi approcci e superare le barriere che possono ostacolare l’apprendimento. Grazie all’impegno e alla creatività degli studenti, sono state messe le fondamenta per un laboratorio che permetterà a tutti di partecipare attivamente a diverse attività didattiche, indipendentemente dalle proprie capacità visive. Il “Laboratorio Sensoriale” è solo l’inizio di un percorso che promette di portare avanti l’impegno dell’Istituto Balbo verso un’educazione sempre più inclusiva e appassionante.

Visite (101)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

De Andrè come antidoto alla guerra

Silvana Mossano e Sergio Salvi venerdì 13 aprile 2018 (AM “Casalegno”, piazza Castello) parleranno di canzoni e parole ispirate a “La Buona Novella” di Fabrizio

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Verso il certamen per Reale

Un laboratorio grafico e uno spettacolo per il certamen intitolato a Giovanni Reale Sei ragazzi dell’istituto, sotto la guida di Max Ramezzana, hanno interpretato temi

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Guidorizzi al “Balbo”

9 marzo 2018, ore  11:00-13-:00 [st_gallery gallery=”20058,20059,20060,20061,20062,20063″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Prima conferenza del Quarto Certamen Giovanni Reale quest’anno dedicato a “La guerra e Classici” ieri

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

L’ “Aula amianto” a Bonn

L’Amministrazione Comunale, l’Associazione AFEVA e La Rete Scuole insieme sono stai invitati a partecipare, con 3 persone, alla sessione pomeridiana del 21 febbraio dell’incontro plenario

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Intitolazione a Reale

L’Istituto Superiore Balbo esprime vivo compiacimento per la decisione della Giunta di Casale  Monferrato di dedicare il Salone del Senato della Biblioteca Civica Canna a

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Web reputation al SIIA

Nella serata di lunedì 18 dicembre, presso la classe quinta del SIIA, si è tenuto il primo interessante incontro, curato dalla start up di Casale

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Mostra “Russia 1917”

[st_gallery gallery=”18988,18989,18990,18991,18992,18993,18994,18995,18996,18997″ size=”thumbnail” columns=”4″ lightbox=”yes”] [st_gallery gallery=”” size=”thumbnail” columns=”3″ lightbox=”yes”] Russia 1917: non un salto nel passato ma una vicenda ancora attuale Inaugurata al ‘Balbo’

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Una riflessione sull’inizio

di Alessandro D’Avenia “La scuola da troppo tempo è diventata un ambiente…in cui la burocrazia si è progressivamente impadronita degli spazi e del tempo da

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Premiazione Concorso storia comtemporanea

Viviana Acampora, Elena Ferrero, Davide Fontana, Alice Girino e Letizia Vivino della II B CLASSICO, con la prof.ssa Piercarla Borio, premiati come vincitori (primi assoluti)

Leggi

Condividi

Translate »