+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Un’esperienza fantastica: l’exchange di Evie!

«Il mio soggiorno in Italia? Non lo dimenticherò mai! Sono felice di aver imparato la lingua, di aver conosciuto lo stile di vita e la cultura e mi sono divertita stringendo amicizie con persone fantastiche!»

È appena partita dall’Italia Evie B., la ragazza australiana che ha vissuto un’esperienza di exchange, di scambio con il Liceo Linguistico dell’IIS Balbo. Ha preso il suo ultimo treno da Casale giovedì scorso e i compagni di classe stanno mantenendo assidui contatti con lei e stanno seguendo tutti i suoi spostamenti e le ultime avventure in Italia con il gruppo Exchange prima di tornare definitivamente nella sua famiglia.

Ospite di Arianna P., Evie è stata inserita nella classe 2A Linguistico da fine settembre e si è sentita fin da subito ben accolta. «All’inizio è stato strano abituarsi a vivere in Italia perché lo stile di vita è molto diverso, ma ho amato il cambiamento. – racconta Evie – Mi sono ambientata molto rapidamente e ho incontrato ottimi amici. La cosa più difficile è stata la lingua: all’inizio era difficile, ma dopo il primo mese e mezzo ho iniziato a sentirmi più sicura nel parlare e nelle capacità di ascolto». A questi risultati ha contribuito non solo la vita di classe, ma anche la frequenza dei corsi di alfabetizzazione al CPIA per tre giorni a settimana. Evie ha avuto modo di conoscere anche le lingue francese, tedesco e cinese, non contemplate nei programmi didattici della sua scuola di provenienza.

Tra le esperienze più stimolanti, Evie ricorda il primo incontro con la famiglia ospitante: «Mi hanno accolto alla stazione ferroviaria e siamo subito andati in un bar a mangiare. Ho commesso l’errore di ordinare una pizza con un cappuccino!». E poi, la serata alla Festa del Vino a Casale insieme ai nuovi amici, con la possibilità di assaggiare piatti tipici della cucina monferrina e di osservare i fuochi d’artificio; una gita in montagna organizzata dalla famiglia ospitante e un breve viaggio a Venezia durante le vacanze natalizie, città che ha trovato «bellissima come nessun’altra». Anche il Natale in inverno è stato per lei una novità entusiasmante: «Ho mangiato tantissimo e ho conosciuto le diverse tradizioni natalizie italiane. Nel periodo natalizio Casale è molto bella, addobbata di luci e con la pista di pattinaggio sul ghiaccio. È stato un bel cambiamento rispetto al caldo estivo e alla spiaggia dei Natali australiani».

Le esperienze vissute al Liceo Linguistico e a Casale con la famiglia ospitante e con i compagni di classe non sono però state le uniche a rendere ricco e indimenticabile il viaggio di Evie. La sua avventura, infatti, è iniziata con le 25 ore di volo dall’Australia a Milano insieme ad altri ragazzi che, grazie ai progetti Exchange, hanno poi raggiunto altre destinazioni (Sardegna, Perugia, Brindisi, Torino). Con questi nuovi amici, Evie ha condiviso, oltre al volo, anche la visita a Milano all’arrivo (primo momento di approccio alla cultura italiana); una gita di quattro giorni a Firenze (città che Evie sognava di visitare e di cui ha apprezzato le bellezze artistiche e i musei) e il soggiorno conclusivo a Roma.

«Questa esperienza ha arricchito sia noi come classe sia Evie – commentano alcuni compagni – È stata occasione per potenziare la conversazione in lingua straniera e per comprendere il vero valore dell’amicizia. È stato un piacere condividere la quotidianità con una ragazza gentile e disponibile, che fin da subito si è integrata nel gruppo. Abbiamo legato molto e ci siamo promessi che un giorno ci ritroveremo, magari in Australia, così sarà lei a farci visitare il luogo dove vive»

Visite (108)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

De Andrè come antidoto alla guerra

Silvana Mossano e Sergio Salvi venerdì 13 aprile 2018 (AM “Casalegno”, piazza Castello) parleranno di canzoni e parole ispirate a “La Buona Novella” di Fabrizio

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Verso il certamen per Reale

Un laboratorio grafico e uno spettacolo per il certamen intitolato a Giovanni Reale Sei ragazzi dell’istituto, sotto la guida di Max Ramezzana, hanno interpretato temi

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Guidorizzi al “Balbo”

9 marzo 2018, ore  11:00-13-:00 [st_gallery gallery=”20058,20059,20060,20061,20062,20063″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Prima conferenza del Quarto Certamen Giovanni Reale quest’anno dedicato a “La guerra e Classici” ieri

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

L’ “Aula amianto” a Bonn

L’Amministrazione Comunale, l’Associazione AFEVA e La Rete Scuole insieme sono stai invitati a partecipare, con 3 persone, alla sessione pomeridiana del 21 febbraio dell’incontro plenario

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Intitolazione a Reale

L’Istituto Superiore Balbo esprime vivo compiacimento per la decisione della Giunta di Casale  Monferrato di dedicare il Salone del Senato della Biblioteca Civica Canna a

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Web reputation al SIIA

Nella serata di lunedì 18 dicembre, presso la classe quinta del SIIA, si è tenuto il primo interessante incontro, curato dalla start up di Casale

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Mostra “Russia 1917”

[st_gallery gallery=”18988,18989,18990,18991,18992,18993,18994,18995,18996,18997″ size=”thumbnail” columns=”4″ lightbox=”yes”] [st_gallery gallery=”” size=”thumbnail” columns=”3″ lightbox=”yes”] Russia 1917: non un salto nel passato ma una vicenda ancora attuale Inaugurata al ‘Balbo’

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Una riflessione sull’inizio

di Alessandro D’Avenia “La scuola da troppo tempo è diventata un ambiente…in cui la burocrazia si è progressivamente impadronita degli spazi e del tempo da

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Premiazione Concorso storia comtemporanea

Viviana Acampora, Elena Ferrero, Davide Fontana, Alice Girino e Letizia Vivino della II B CLASSICO, con la prof.ssa Piercarla Borio, premiati come vincitori (primi assoluti)

Leggi

Condividi

Translate »