+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Forza Ettore!

Il talentuoso spadista Ettore Leporati, frequentante la 3a Scientifico dell’Istituto Balbo, porta a casa un nuovo grande successo: si chiude con un altro podio la sua esperienza nel Circuito Europeo Cadetti. Nei giorni scorsi, a Bratislava, la Nazionale Italiana di Spada under 17 si è infatti classificata al terzo posto, superata solo dagli Stati Uniti in semifinale dopo aver battuto nell’ordine Grecia, Spagna, Francia ed Ungheria. È questo il terzo podio stagionale per gli azzurrini, che si confermano dunque ai vertici europei dopo la vittoria ottenuta a Napoli ed il secondo posto a Copenaghen. Ettore, con i gradi di capitano azzurro ottenuti a dicembre dopo l’avvincente secondo posto nella gara individuale di Copenaghen, ha disputato due ottimi giorni di gara, nonostante i numerosi e importanti impegni sportivi dell’ultimo periodo. Da novembre scorso, infatti, le competizioni che lo hanno visto protagonista lo hanno portato in giro per il mondo:  il giovane studente dell’Istituto Balbo ha avuto l’onore di poter gareggiare anche nelle gare di Coppa del Mondo riservate alla categoria under 20 e che si sono disputate a Tbilisi, Atene ed Udine, con il 31esimo posto in Georgia miglior risultato ottenuto. Gli impegni futuri saranno ancora tanti, ma Ettore ha imparato presto a conciliare perfettamente allenamenti, gare internazionali e impegni scolastici, grazie allo Staff tecnico della Pro Vercelli e ai docenti dell’Istituto Balbo, che hanno condiviso il suo percorso formativo e che continuerà anche per i prossimi due anni. Nel breve termine, l’obiettivo è il Campionato Europeo che si disputerà a Napoli a fine febbraio, dove il giovane atleta dovrà difendere la medaglia d’argento vinta in Estonia nel febbraio 2023; tuttavia, tutte le attenzioni sono rivolte alla data del 16 aprile 2024, giorno in cui è in programma il Campionato del Mondo under 17 a Riyad, in Arabia Saudita. Forza, Ettore!

Visite (113)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

De Andrè come antidoto alla guerra

Silvana Mossano e Sergio Salvi venerdì 13 aprile 2018 (AM “Casalegno”, piazza Castello) parleranno di canzoni e parole ispirate a “La Buona Novella” di Fabrizio

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Verso il certamen per Reale

Un laboratorio grafico e uno spettacolo per il certamen intitolato a Giovanni Reale Sei ragazzi dell’istituto, sotto la guida di Max Ramezzana, hanno interpretato temi

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Guidorizzi al “Balbo”

9 marzo 2018, ore  11:00-13-:00 [st_gallery gallery=”20058,20059,20060,20061,20062,20063″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Prima conferenza del Quarto Certamen Giovanni Reale quest’anno dedicato a “La guerra e Classici” ieri

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

L’ “Aula amianto” a Bonn

L’Amministrazione Comunale, l’Associazione AFEVA e La Rete Scuole insieme sono stai invitati a partecipare, con 3 persone, alla sessione pomeridiana del 21 febbraio dell’incontro plenario

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Intitolazione a Reale

L’Istituto Superiore Balbo esprime vivo compiacimento per la decisione della Giunta di Casale  Monferrato di dedicare il Salone del Senato della Biblioteca Civica Canna a

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Web reputation al SIIA

Nella serata di lunedì 18 dicembre, presso la classe quinta del SIIA, si è tenuto il primo interessante incontro, curato dalla start up di Casale

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Mostra “Russia 1917”

[st_gallery gallery=”18988,18989,18990,18991,18992,18993,18994,18995,18996,18997″ size=”thumbnail” columns=”4″ lightbox=”yes”] [st_gallery gallery=”” size=”thumbnail” columns=”3″ lightbox=”yes”] Russia 1917: non un salto nel passato ma una vicenda ancora attuale Inaugurata al ‘Balbo’

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Una riflessione sull’inizio

di Alessandro D’Avenia “La scuola da troppo tempo è diventata un ambiente…in cui la burocrazia si è progressivamente impadronita degli spazi e del tempo da

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Premiazione Concorso storia comtemporanea

Viviana Acampora, Elena Ferrero, Davide Fontana, Alice Girino e Letizia Vivino della II B CLASSICO, con la prof.ssa Piercarla Borio, premiati come vincitori (primi assoluti)

Leggi

Condividi

Translate »