+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Emma alla “Normale”

Grande soddisfazione per Emma Idra, una studentessa del Liceo Classico Balbo (3B) ammessa al campus estivo di orientamento universitario della Normale di Pisa. A maggio dello scorso anno scolastico è stata proposta, a lei e ad altri 4 ragazzi e ragazze meritevoli dell’Istituto Balbo-Lanza, la possibilità di mandare una candidatura per la partecipazione ai campus di orientamento della Normale dislocati in tutta Italia e con date distribuite lungo il corso dell’estate. Emma si è così trovata ad essere selezionata tra i 70 ragazzi che avrebbero partecipato al corso tenuto a San Miniato dal 26 al 30 giugno. “Avevo ovviamente previsto che sarebbe stata un’esperienza formativa dal punto di vista accademico”, commenta la ragazza, “ma mai avrei immaginato quanto mi avrebbe regalato dal punto di vista umano”.

Nella cornice del Conservatorio di Santa Chiara, in un borgo suggestivo sulle colline toscane, i ragazzi ammessi al corso hanno seguito lezioni che spaziavano dalla paleografia alla fisica teorica, avendo anche l’occasione di porre domande a studenti della Normale e di discutere con professori e ricercatori della Normale e di istituti di ricerca associati. Emma racconta che cosa l’ha maggiormente colpita: “Di questi seminari mi ricorderò in particolare quello sull’origine delle strutture dell’universo tenuto dal professor Enrico Trincherini, che ha avuto la capacità di rendere comprensibili argomenti così complessi ed intricati, non solo spiegando ma affascinando nella sua spiegazione, nonché la disponibilità umana dei docenti, che hanno pranzato con noi rispondendo a curiosità o raccontando la propria esperienza”.

È proprio sul versante umano che Emma ha riportato l’impressione migliore: “Non mi sarei mai aspettata che i miei compagni fossero persone a cui ci si affeziona così facilmente, così genuinamente buone al di là della loro innegabile intelligenza. Il senso di comunità che ho trovato in quei cinque giorni non mi ricapiterà facilmente: un gruppo di ragazzi eccellenti, certo, ma pronti a ironizzare su questa ‘eccellenza’, a scherzare, ad aprirsi e ad augurare il meglio gli uni agli altri. E io auguro il meglio a loro, per essere stati il miglior insegnamento che la Normale mi abbia potuto dare.” Un’esperienza a tutto tondo, quindi, di cui certamente Emma farà tesoro nel suo percorso di avvicinamento al mondo universitario.

Visite (196)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

De Andrè come antidoto alla guerra

Silvana Mossano e Sergio Salvi venerdì 13 aprile 2018 (AM “Casalegno”, piazza Castello) parleranno di canzoni e parole ispirate a “La Buona Novella” di Fabrizio

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Verso il certamen per Reale

Un laboratorio grafico e uno spettacolo per il certamen intitolato a Giovanni Reale Sei ragazzi dell’istituto, sotto la guida di Max Ramezzana, hanno interpretato temi

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Guidorizzi al “Balbo”

9 marzo 2018, ore  11:00-13-:00 [st_gallery gallery=”20058,20059,20060,20061,20062,20063″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Prima conferenza del Quarto Certamen Giovanni Reale quest’anno dedicato a “La guerra e Classici” ieri

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

L’ “Aula amianto” a Bonn

L’Amministrazione Comunale, l’Associazione AFEVA e La Rete Scuole insieme sono stai invitati a partecipare, con 3 persone, alla sessione pomeridiana del 21 febbraio dell’incontro plenario

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Intitolazione a Reale

L’Istituto Superiore Balbo esprime vivo compiacimento per la decisione della Giunta di Casale  Monferrato di dedicare il Salone del Senato della Biblioteca Civica Canna a

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Web reputation al SIIA

Nella serata di lunedì 18 dicembre, presso la classe quinta del SIIA, si è tenuto il primo interessante incontro, curato dalla start up di Casale

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Mostra “Russia 1917”

[st_gallery gallery=”18988,18989,18990,18991,18992,18993,18994,18995,18996,18997″ size=”thumbnail” columns=”4″ lightbox=”yes”] [st_gallery gallery=”” size=”thumbnail” columns=”3″ lightbox=”yes”] Russia 1917: non un salto nel passato ma una vicenda ancora attuale Inaugurata al ‘Balbo’

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Una riflessione sull’inizio

di Alessandro D’Avenia “La scuola da troppo tempo è diventata un ambiente…in cui la burocrazia si è progressivamente impadronita degli spazi e del tempo da

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Premiazione Concorso storia comtemporanea

Viviana Acampora, Elena Ferrero, Davide Fontana, Alice Girino e Letizia Vivino della II B CLASSICO, con la prof.ssa Piercarla Borio, premiati come vincitori (primi assoluti)

Leggi

Condividi

Translate »