+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Due progetti teatrali

Cosa succede oggi che i teatri sono chiusi e i lavoratori dello spettacolo in silenzio?

[st_gallery gallery=”31427,31428,31429″ size=”thumbnail” columns=”3″ lightbox=”yes”]

Da Ombretta Zaglio – Teatro del Rimbalzo

DISTANTI…… MA VICINI – al Liceo di scienze economico sociali  Lanza  di Casale M.to  DUE progetti  teatrali

Ho passato mesi di buio a chiedermi che fare…io artista di teatro da quasi 40 anni:  cosa posso fare oggi che tutta la comunicazione è distanza,  io che ho bisogno di vedere e di sentire gli spettatori e i partecipanti . E …come spesso succede dalle difficolta’ nascono le soluzioni possibili, mi sono misurata,disperata, frustrata con le piattaforme digitali ma alla fine ci sono riuscita (forse)! posso raccontare anche cosi, attraverso la voce, gli oggetti, la mimica in primo piano,   i miei strumenti di sempre, e  ai luoghi  di un tempo :  case, teatri, strade si sono sostituiti i  luoghi dell’oggi  stanze virtuali, in cui si entra in silenzio in primo piano  e attraverso quel viso  dai  un  corpo all’assenza….se la connessione lo permette , non avrei mai pensato che la connessione fosse la condizione per realizzare l’incontro:  chi c’è aldilà di quel viso?  quali i rumori e gli odori di quella stanza che si intuisce la’ dietro ?   e quando invece c’è il buio o un cerchio con una iniziale o un simbolo , chi c’è la’ ,?   quale è il suo bisogno? ….Che significato ha un silenzio in risposta  a una domanda ? Dentro , in me ,  un grido “siamo rimasti soli quaggiu?! Non un abbraccio ma parole scritte  dai grandi poeti ,  mi salvano  , padri generosi di un tempo che gia narravano di epidemie e solitudini e ingiustizie.

Immersa in questa fragilità,

ho promosso (e promesso)  due progetti teatrali che realizzo  all’istituto Lanza di casale monferrato un liceo che studia  le scienze economiche sociali,  li mi sono trovata a fare la prof ,teatri chiusi, vietato ogni tipo di assembramento e altro ancora.  Quindi ,a scuola , con gratitudine, con il teatro che conosco (quello che fa “bene”).

Con le insegnanti di scienze motore abbiamo avviato un progetto sullo sport poiche’ anche l’educazione motoria e’ vietata. Attraverso la visione di un mio spettacolo Lo specchio di Olimpia riallestito per la DAD, ‘rivolto alle classi quinte,   parliamo di sport …..

 Lo spettacolo è il . frutto di un lavoro di ricerca : interviste a bambini e adulti sul significato dello sport, sulla storia e sugli atleti che si sono distinti prodotto con linguaggi multimediali (digitalstorytelling)

Lo specchio di Olimpia dopo aver incontrato pubblici di vario genere e teatri altrettanto variegati, approda per la prima volta in dad  “facendo di necessità virtù ” un debutto e  gli studenti sono  i primi spettatori “a distanza” in questa stagione teatrale  digitale ..  cosa dicono ? (Per saperlo bisogna leggere il blog del Balbo…)

La storia che viviamo è l’altro progetto,   scrittura creativa, lettura, racconto a partire da cio che viviamo , una sorta di “lettere dal fronte (covid )”per un lettore del domani dove scienza ed emozione si intrecciano alla ricerca di parole che raccontano le gioie i disagi i cambiamenti la natura  per esorcizzare  solitudine,  rabbia,  paura , depressione.

La scuola come fucina, laboratorio di idee, di vissuti  in questi tempi cosi nuovi per noi e cosi fragili . Teatro e scuola come  luoghi di resistenza – per prevenire e riparare i disagi dell’umano.

E  fuori dalla scuola ?  – mi offro per raccontare storie leggende fiabe  on line. Cliccatemi! O per raggiungere cortili affacciandosi dai balconi (come per una serenata) . Attraverso me,  un mondo di parole forgiate nel corso del tempo da umili contadini e da sapienti uomini di cultura scrittori poeti filosofi,  di ieri e di oggi. Un bagaglio leggero per mettersi in viaggio su  strade ferite.

un ringraziamento al Liceo Lanza Balbo e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria .

Visite (95)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

Nuovo sito del “Balbo”

Abbiamo rinnovato il design grafico del sito e le sue funzionalità Era proprio arrivato il momento (dopo tanti anni…): oltre alla nuova veste grafica, sono

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Privacy, social e lavoro

Giovedì 7 Novembre, dalle ore 19.00 alle ore 20.00,  si è tenuta una “lezione conferenza”  rivolta  a tutte le classi del corso serale del Liceo

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Gioanola e Verga

Il prof. Elio Gioanola incontra venerdì 27 settembre (ore 9:00, AM “Casalegno” piazza Castello) le classi del quinto anno di corso per parlare di Verga,

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Libriinlinea

La Biblioteca dell’IIS BALBO aderisce alla rete TO0 delle biblioteche del Piemonte. “Libriinlinea” consente di consultare in maniera integrata le risorse disponibili nelle biblioteche di

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

AulAmianto a Roma

L’aula amianto incontra il Ministro dell’Ambiente S. Costa e il Vice Ministro dell’Istruzione L. Fioramonti [st_gallery gallery=”26342,26343,26344,26345,26346,26347″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Venerdì 10 Maggio 2019 in

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Premiazione V Certamen

Lectio magistralis della dott.ssa Cristina Cattaneo e premiazione dei vincitori del V Certamen di traduzione in memoria di Giovanni Reale Pietas e filia per davvero

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

V certamen “G. Reale” ’19

[st_gallery gallery=”26149,26150″ size=”medium” columns=”2″ lightbox=”yes”] [st_gallery gallery=”26170,26171,26172,26173,26174″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Per ricordare il suo grande ex allievo, il filosofo Giovanni Reale, scomparso nel novembre 2014,

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

“Quando c’erano i matti”

Mercoledi 17 aprile 2019 alle ore 11 presso l’aula Magna Casalegno, dell’Istituto Balbo di Casale Monferrato, nell’ambito del ciclo di incontri organizzati per il Certamen

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Ancora tu !

“…gli altri premiati del Certamen sono: Tommaso Brusasca del classico Balbo di Casale Monferrato per la sezione «Greco» (ed inoltre vincitore assoluto del Certamen) e

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Classico surrealista

Mercoledì 30 gennaio le classi III del Liceo Classico, accompagnate dalle professoresse Fantino, Canepa e Paciello, hanno visitato la mostra Dal Nulla al Sogno nella

Leggi

Condividi

Translate »