+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Certamen: i vincitori con il prof. Montanari

1° classificato: Marta VIALE (BALBO, III B)

2° classificato: Cecilia CONTE (BALBO, I A)

3° classificato: Maria Eloisa BASSIGNANA (SALUZZO-PLANA, III B)

 

[st_gallery gallery=”3435,3436,3437″ size=”thumbnail” columns=”3″ lightbox=”yes”]

Si è tenuta venerdì scorso nell’aula magna Casalegno dell’Istituto Balbo la premiazione del certamen in lingua greca organizzato grazie al contributo dei Lions di Casale e Valle Cerrina nel ricordo dell’ex allievo Giovanni Reale, filosofo di fama internazionale recentemente scomparso. Tra i 35 partecipanti, studenti del bacino di utenza della scuola e della provincia di Pavia, ha ottenuto il primo premio Marta Viale della classe IIIB del Balbo; al secondo posto Cecilia Conte della IA del Balbo e terza classificata Maria Eloisa Bassignana della IIIB del Liceo Classico Plana di Alessandria. Sottolineando la centralità degli studenti (che avrebbe fatto piacere a Giovanni Reale), il preside Riccardo Calvo ha ringraziato Franco Montanari, docente presso l’Università di Genova e presidente della giuria col difficile compito di scegliere tra lavori molto accurati e presentati in forma corretta su un brano, tutt’altro che facile, tratto dal “Timeo” di Platone. Ha portato il saluto dell’amministrazione l’assessore alla Pubblica istruzione Ornella Caprioglio che a sorpresa ha consegnato al preside una copia dell’attestato di maturità di Paolo Borsellino, ricevuto dal sindaco di Rocca Palumba. Dopo aver rivolto un sincero plauso agli insegnanti e agli studenti per la vivacità e creatività di iniziative verificate nella visita alle classi, Franco Montanari ha tenuto la “lectio magistralis” su “L’attualità del teatro greco”. Con grande rigore e un’accurata scelta di testi, l’illustre relatore ha delineato la figura femminile di Clitennestra, personaggio non semplice, né banale, analizzato nel passaggio dalla complicità attiva dell’Odissea alla mano assassina mossa dall’odio nelle tragedie di Eschilo. Grande la tensione e l’attenzione dei giovani che hanno poi animato il dibattito con opportune considerazioni su altre “donne virili”, come Medea e Antigone, oppure sul rapporto tra Elena, ammirata per la sua bellezza, e la fiera e superba Clitennestra, separate da diversi destini. Una mattinata bella e gradevole che ha arricchito l’animo di tutti i presenti, ha concluso Gianni Abbate, occasione importante per gli studi umanistici, coll’impegno di affidare ai giovani la fiaccola della cultura nel ricordo di Giovanni Reale.

Dionigi Roggero

 

 

Visite (194)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

Nuovo sito del “Balbo”

Abbiamo rinnovato il design grafico del sito e le sue funzionalità Era proprio arrivato il momento (dopo tanti anni…): oltre alla nuova veste grafica, sono

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Privacy, social e lavoro

Giovedì 7 Novembre, dalle ore 19.00 alle ore 20.00,  si è tenuta una “lezione conferenza”  rivolta  a tutte le classi del corso serale del Liceo

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Gioanola e Verga

Il prof. Elio Gioanola incontra venerdì 27 settembre (ore 9:00, AM “Casalegno” piazza Castello) le classi del quinto anno di corso per parlare di Verga,

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Libriinlinea

La Biblioteca dell’IIS BALBO aderisce alla rete TO0 delle biblioteche del Piemonte. “Libriinlinea” consente di consultare in maniera integrata le risorse disponibili nelle biblioteche di

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

AulAmianto a Roma

L’aula amianto incontra il Ministro dell’Ambiente S. Costa e il Vice Ministro dell’Istruzione L. Fioramonti [st_gallery gallery=”26342,26343,26344,26345,26346,26347″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Venerdì 10 Maggio 2019 in

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Premiazione V Certamen

Lectio magistralis della dott.ssa Cristina Cattaneo e premiazione dei vincitori del V Certamen di traduzione in memoria di Giovanni Reale Pietas e filia per davvero

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

V certamen “G. Reale” ’19

[st_gallery gallery=”26149,26150″ size=”medium” columns=”2″ lightbox=”yes”] [st_gallery gallery=”26170,26171,26172,26173,26174″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Per ricordare il suo grande ex allievo, il filosofo Giovanni Reale, scomparso nel novembre 2014,

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

“Quando c’erano i matti”

Mercoledi 17 aprile 2019 alle ore 11 presso l’aula Magna Casalegno, dell’Istituto Balbo di Casale Monferrato, nell’ambito del ciclo di incontri organizzati per il Certamen

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Ancora tu !

“…gli altri premiati del Certamen sono: Tommaso Brusasca del classico Balbo di Casale Monferrato per la sezione «Greco» (ed inoltre vincitore assoluto del Certamen) e

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Classico surrealista

Mercoledì 30 gennaio le classi III del Liceo Classico, accompagnate dalle professoresse Fantino, Canepa e Paciello, hanno visitato la mostra Dal Nulla al Sogno nella

Leggi

Condividi

Translate »