+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Come pensa un computer

“Come pensa un computer” è il titolo della conferenza tenuta dal Dottore in Ingegneria Elettronica (ed ex allievo dello Scientifico) Alessandro Buzzi presso l’istituto Balbo di Casale Monferrato.

L’idea nasce dal presupposto che le nuove generazioni facciano un utilizzo, spesso smodato, delle proprie risorse tecnologiche, in modo particolare gli smartphone, senza conoscerne l’effettivo funzionamento.

Alessandro, neolaureato in “Nanotechnologies for ICT”, ha coinvolto i ragazzi in una serie di ragionamenti concentrandosi su come le funzioni logiche possano essere calcolate partendo dagli interruttori, di come si possano svolgere somme generiche che consentano ad un computer o ad un cellulare di funzionare. Le tematiche sondate hanno catturato l’interesse degli alunni coinvolti del liceo scientifico rendendoli partecipi di quale sia l’effettivo funzionamento di quel telefono che portano costantemente con loro.

Alessandro Buzzi, contestualmente all’iscrizione al corso di laurea triennale in Ingegneria Elettronica, è brillantemente entrato in un percorso per eccellenze, “Giovani Talenti”, nel quale hanno accesso soltanto i primi 200 studenti con il miglior punteggio al test d’ingresso.

Racconta Alessandro: “Mi sono iscritto al corso triennale di ingegneria elettronica nel 2017 e nei tre anni ho anche partecipato al percorso di eccellenza “Giovani Talenti” che, ahimè, ora è un po’ cambiato in forma e sostanza.

Nel 2020 mi sono laureato e mi sono iscritto alla magistrale “Nanotechnologies for ICT” che prevede la possibilità per 20 studenti di partecipare ad un percorso internazionale costituito da 3 semestri di lezione, il primo al Politecnico di Torino, il secondo al Politecnico di Grenoble (INPG) e il terzo al Politecnico di Losanna (EPFL) e uno di tesi, che io ho svolto all’MIT.”

Il MIT è il Massachusetts Institute of Technology, il miglior centro di ricerca scientifica degli Stati Uniti.

Prosegue: “Durante la magistrale ho partecipato ad un altro percorso di eccellenza l’“Alta Scuola Politecnica”, un po’ più blasonato forse, essendo quest’ultimo un rinomato progetto di POLIMI e POLITO riservato a 150 studenti che si dimostrino particolarmente talentuosi. 

Durante gli anni ho svolto alcune attività di ricerca, nel 2020 in elettromagnetismo computazionale al PoliTo, nel 2021 in nanomagnetismo al PoliMi e nel 2022 al MIT per la tesi, incentrata su elettronica a basso consumo basata su superconduttori.

Ora per i prossimi 7 mesi ho cambiato gruppo e mi occupo di fotonica, in particolare di “color centers” nel silicio per applicazioni principalmente in quantum computing e quantum communication”.

Il dottor Alessandro Buzzi farà pertanto parte per sette mesi di un altro gruppo di ricerca al MIT. Lunedì infatti il suo nuovo lavoro negli Stati Uniti è iniziato.

Siamo di fronte ad un vero e proprio talento.

Visite (81)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

Quando iniziano le lezioni ?

La Regione Piemonte ha stabilito per le scuole secondarie di secondo grado lunedì 13 settembre 2021 come giorno di inizio dell’a.s. 2021-2022. Le scuole secondarie

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Nuovo sito del “Balbo”

Abbiamo rinnovato il design grafico del sito e le sue funzionalità Era proprio arrivato il momento (dopo tanti anni…): oltre alla nuova veste grafica, sono

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Privacy, social e lavoro

Giovedì 7 Novembre, dalle ore 19.00 alle ore 20.00,  si è tenuta una “lezione conferenza”  rivolta  a tutte le classi del corso serale del Liceo

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Gioanola e Verga

Il prof. Elio Gioanola incontra venerdì 27 settembre (ore 9:00, AM “Casalegno” piazza Castello) le classi del quinto anno di corso per parlare di Verga,

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Libriinlinea

La Biblioteca dell’IIS BALBO aderisce alla rete TO0 delle biblioteche del Piemonte. “Libriinlinea” consente di consultare in maniera integrata le risorse disponibili nelle biblioteche di

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

AulAmianto a Roma

L’aula amianto incontra il Ministro dell’Ambiente S. Costa e il Vice Ministro dell’Istruzione L. Fioramonti [st_gallery gallery=”26342,26343,26344,26345,26346,26347″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Venerdì 10 Maggio 2019 in

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Premiazione V Certamen

Lectio magistralis della dott.ssa Cristina Cattaneo e premiazione dei vincitori del V Certamen di traduzione in memoria di Giovanni Reale Pietas e filia per davvero

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

V certamen “G. Reale” ’19

[st_gallery gallery=”26149,26150″ size=”medium” columns=”2″ lightbox=”yes”] [st_gallery gallery=”26170,26171,26172,26173,26174″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Per ricordare il suo grande ex allievo, il filosofo Giovanni Reale, scomparso nel novembre 2014,

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

“Quando c’erano i matti”

Mercoledi 17 aprile 2019 alle ore 11 presso l’aula Magna Casalegno, dell’Istituto Balbo di Casale Monferrato, nell’ambito del ciclo di incontri organizzati per il Certamen

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Ancora tu !

“…gli altri premiati del Certamen sono: Tommaso Brusasca del classico Balbo di Casale Monferrato per la sezione «Greco» (ed inoltre vincitore assoluto del Certamen) e

Leggi

Condividi

Translate »