+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

“Il ciliegio di Rinaldo”

A Torino si proietta “Il ciliegio di Rinaldo”
Il film di Alessandro Azzarito è inserito nel programma della 25° edizione del Festival Cinemambiente, la più importante manifestazione italiana dedicata alla promozione di film a tematica ambientale

abato 11 giugno, alle 18, presso la Sala Soldati del Cinema Massimo di Torino, verrà proiettato “Il ciliegio di Rinaldo”, film diretto da Alessandro Azzarito e prodotto da PapaveroFilms in collaborazione con l’Associazione PIANTIA.MO!.

L’evento si inserisce nel programma della 25° edizione del Festival Cinemambiente, la più importante manifestazione italiana dedicata alla promozione di film a tematica ambientale.

Il film, racconta l’incredibile storia d’amicizia tra Emanuele, giovane figlio di una famiglia di medici, e Rinaldo, un anziano senza figli, che sfida la morte per insegnare a Emanuele a “leggere la natura” e a realizzare il suo sogno, diventare contadino, nonostante i desideri della famiglia e le pressioni della società.

“Il ciliegio di Rinaldo” è interamente ambientato in Monferrato, ed è un’ode al suo paesaggio, così come alla memoria di tanti contadini che nei secoli l’hanno scolpito.

Il film è stato sostenuto da Regione Piemonte e Film Commission Torino (Piemonte Doc Film Fund) con il patrocinio del Comune di Casale e Rosignano Monferrato.

Dopo la proiezione ci sarà un dibattito con gli autori del film. L’entrata è gratuita.

Di seguito link all’evento e al trailer del film:

https://www.festivalcinemambiente.it/it/25-festival-cinemambiente/film/il-ciliegio-di-rinaldo/56/
https://www.casalenews.it/spettacoli/a-torino-si-proietta-il-ciliegio-di-rinaldo-45727.html

Visite (92)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

Quando iniziano le lezioni ?

La Regione Piemonte ha stabilito per le scuole secondarie di secondo grado lunedì 13 settembre 2021 come giorno di inizio dell’a.s. 2021-2022. Le scuole secondarie

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Nuovo sito del “Balbo”

Abbiamo rinnovato il design grafico del sito e le sue funzionalità Era proprio arrivato il momento (dopo tanti anni…): oltre alla nuova veste grafica, sono

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Privacy, social e lavoro

Giovedì 7 Novembre, dalle ore 19.00 alle ore 20.00,  si è tenuta una “lezione conferenza”  rivolta  a tutte le classi del corso serale del Liceo

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Gioanola e Verga

Il prof. Elio Gioanola incontra venerdì 27 settembre (ore 9:00, AM “Casalegno” piazza Castello) le classi del quinto anno di corso per parlare di Verga,

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

AulAmianto a Roma

L’aula amianto incontra il Ministro dell’Ambiente S. Costa e il Vice Ministro dell’Istruzione L. Fioramonti [st_gallery gallery=”26342,26343,26344,26345,26346,26347″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Venerdì 10 Maggio 2019 in

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Premiazione V Certamen

Lectio magistralis della dott.ssa Cristina Cattaneo e premiazione dei vincitori del V Certamen di traduzione in memoria di Giovanni Reale Pietas e filia per davvero

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

V certamen “G. Reale” ’19

[st_gallery gallery=”26149,26150″ size=”medium” columns=”2″ lightbox=”yes”] [st_gallery gallery=”26170,26171,26172,26173,26174″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Per ricordare il suo grande ex allievo, il filosofo Giovanni Reale, scomparso nel novembre 2014,

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

“Quando c’erano i matti”

Mercoledi 17 aprile 2019 alle ore 11 presso l’aula Magna Casalegno, dell’Istituto Balbo di Casale Monferrato, nell’ambito del ciclo di incontri organizzati per il Certamen

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Ancora tu !

“…gli altri premiati del Certamen sono: Tommaso Brusasca del classico Balbo di Casale Monferrato per la sezione «Greco» (ed inoltre vincitore assoluto del Certamen) e

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Classico surrealista

Mercoledì 30 gennaio le classi III del Liceo Classico, accompagnate dalle professoresse Fantino, Canepa e Paciello, hanno visitato la mostra Dal Nulla al Sogno nella

Leggi

Condividi

Translate »