+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

Grazie, Olimpia !

Mi chiamo Olimpia Deambrosis, ho 23 anni, e sono una ex-studentessa del Liceo Classico Cesare Balbo di Casale Monferrato. Non è semplice mettere su carta che cosa mi ha insegnato il Liceo Classico, perché la risposta è una di quelle così intuitive da non trovare una definizione: tutto. Specialmente grazie allo studio di greco, latino e filosofia, ho iniziato a costruire una coscienza critica, un pensiero originale e – attenzione, è in arrivo una frase fatta – quell’apertura mentale di cui tanto si sente parlare ma che non si sa bene cosa sia. Ebbene, lo si capisce solamente una volta che si è finito il classico. Io l’ho capito quando mi sono trasferita a Madrid senza sapere lo spagnolo, che tuttavia mi è sembrato così facile in confronto al piuccheperfetto. Certamente, al liceo ho sviluppato una passione per le materie umanistiche che mi ha portato a studiare Filosofia in triennale, ma anche una passione per tutto ciò che è umano, che mi ha condotto a frequentare un master in Sviluppo Internazionale a Edimburgo. Non solo: in conformità con la massima socratica per cui più so e più so di non sapere, ho anche ottenuto un master presso la Columbia University di New York. Retaggio del classico indubbiamente: non accontentarsi, puntare in alto, sognare in grande.
In generale, questo è quello che dovrebbe fare ogni liceo classico, ma che al Balbo riesce particolarmente bene. Io e i miei ex compagni di classe ancora ci ritroviamo a pensare a quei cinque anni passati insieme, e molti affermano che tornerebbero indietro senza pensarci due volte. Un grazie va inevitabilmente a quei professori senza i quali oggi non sarei dove sono, e che incarnano lo spirito del liceo classico al meglio, insegnando che ci vuole passione. Con le parole del filosofo Bertrand Russell, “Uno dei difetti dell’educazione superiore moderna è quello di essere diventata troppo esclusivamente un allenamento per l’acquisizione di certe particolari abilità, mentre trascura di allargare la mente e il cuore educandoli all’osservazione imparziale del mondo.”

 

 

Visite (77)

Altri post
homepage
Roberto Scanzo

Quando iniziano le lezioni ?

La Regione Piemonte ha stabilito per le scuole secondarie di secondo grado lunedì 13 settembre 2021 come giorno di inizio dell’a.s. 2021-2022. Le scuole secondarie

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Nuovo sito del “Balbo”

Abbiamo rinnovato il design grafico del sito e le sue funzionalità Era proprio arrivato il momento (dopo tanti anni…): oltre alla nuova veste grafica, sono

Leggi

Condividi

Translate »