Parliamo un po’ d’Europa…

Conferenza classi quarte e prime di tutti gli indirizzi

“Il ruolo del Consiglio Europeo e del Consiglio dell’Unione europea nell’assetto istituzionale europeo”

Mercoledì 5 maggio le classi del 4° anno di corso e quelle del 1° anno di corso di tutti gli indirizzi parteciperanno alla conferenza tenuta della Dott.ssa Marta Delodi,  ex allieva del liceo scientifico “Palli”, che attualmente ricopre il ruolo di Digital Communication Officer nell’ambito delle risorse digitali e della digitalizzazione per il Consiglio dell’Unione Europea a Bruxelles, sul tema “Il  ruolo del Consiglio Europeo e del Consiglio dell’Unione europea nell’assetto istituzionale europeo”.

CLASSI QUARTE: l’intervento si terrà in lingua inglese dalle ore 10 alle ore 11 e riguarderà, oltre al tema specifico enunciato dal titolo, una riflessione sulle figure professionali ricercate nelle istituzioni europee sopracitate e una breve ricostruzione del percorso di studio e delle esperienze lavorative che hanno portato la dott.ssa Delodi a rivestire il suo attuale ruolo nel Consiglio dell’Unione Europea.

CLASSI PRIME: l’intervento si terrà in lingua italiana dalle ore 12 alle ore 13 e riguarderà più specificamente le differenze, il ruolo e il funzionamento del Consiglio Europeo e del Consiglio dell’Unione Europea.

Entrambi gli interventi saranno erogati in modalità online

siti utili per la conferenza

 

La costruzione dell’Europa è un’arte. E’ l’arte del possibile

Da Casale Monferrato a Bruxelles: La storia di una carriera

Mercoledì 5 maggio 2021 le classi del 1° anno e quelle del 4° anno di corso di tutti gli indirizzi dell’Istituto “Cesare Balbo” di Casale Monferrato hanno preso parte ad una conferenza per via telematica grazie alla piattaforma Teams, dalle ore 10.00 alle 11.00, intitolata “Il ruolo del Consiglio Europeo e del Consiglio dell’Unione Europea nell’assetto istituzionale europeo”. La relatrice, dott.saMarta Delodi,attualmente Digital CommunicationOfficer nell’ambito delle risorse digitali e della digitalizzazione per il Consiglio dell’Unione Europea a Bruxelles, dopo un’introduzione del Dirigente Scolastico, prof. Riccardo Calvo e una breve presentazione della prof. Simona Follese, di cui è stata allieva al liceo scientifico “Palli,” ha proposto ai ragazzi, in lingua  inglese, nell’ambito del progetto “EU back to school”, ideato dal Consiglio dell’Unione Europea per alimentare uno scambio di idee sull’EU,un confronto su ruoli e funzioni del Consiglio Europeo e del Consiglio dell’Unione Europea,sulle figure professionali ricercate presso tali istituzioni; ha inoltre presentatoil percorso di studi e le esperienze lavorative che l’hanno portata a rivestire il suo odierno ruolo nel Consiglio dell’Unione Europea.Gli studenti, oltre alle esaustive spiegazioni, hanno colto il grande entusiasmo che la relatrice ha saputo trasmettere ai suoi ascoltatori e la passionecosì fervida da essere quasi contagiosa e hanno avuto modo di scoprire quante opportunità offrono le istituzioni dell’Unione Europea per avviare un dialogo costruttivo con i giovani grazie ai mezzi con cui comunicano abitualmente, come i social media.

L’incontro ha regalato alla scuola attimi piacevoli, costruttivi e di riflessione, ma ciò che più rimane di questa esperienza è l’importanza di dialogare su tematiche di rilevanteattualità e di ricordarsi che bisognerebbe essere più europei e non soltanto italiani, questo perché la costruzione dell’Europa è un’arte. L’arte del possibile.

Alice Russo e Benedetta Cerrato

Visite (64)