#WorldPoetryDay

21 marzo, Giornata internazionale della Poesia

La Giornata mondiale della poesia è stata adottata il 21 marzo dall’UNESCO nel 1999. È un invito a riflettere sul potere del linguaggio e sul pieno sviluppo delle capacità creative di ogni persona. Supporta anche la diversità linguistica attraverso l’espressione poetica e offre alle lingue a rischio di estinzione (e non solo a quelle, per fortuna, anche ai dialetti, per esempio) l’opportunità di essere ascoltate all’interno delle loro comunità.

Lo scopo o il tema della giornata mondiale della poesia è ricordare il ruolo della poesia nella sopravvivenza delle lingue antiche, nello sviluppo del mondo e nell’illuminazione del mondo. Come affermato sopra, gli eroi di guerra antichi erano incoraggiati dalla poesia e gli eroi rivoluzionari dell’età medievale e anche i loro seguaci erano ispirati e motivati dalla poesia. La comunità globale è convinta che lo sviluppo del mondo moderno sia debitore nei confronti dei poeti del passato. Hanno usato il linguaggio in vari modi che hanno portato all’arricchimento e all’abbellimento della conoscenza e della comprensione umana.

Visite (69)