LABANOF allo Scientifico

UN ESPERTO DEL LABANOF PER PARLARE DI ANTROPOLOGIA FORENSE AL LICEO SCIENTIFICO

Non è stato il Covid a fermare il Liceo Balbo, che continua a fornire ai suoi studenti l’opportunità di seguire interessantissime conferenze e accrescere se stessi e il proprio sapere:  giovedì 4 Giugno, il dottor Pasquale Poppa, ha guidato, ovviamente on-line,  gli studenti della 4B scientifico alla scoperta dell’antropologia forense.

Le ossa raccontano una storia e gli esperti del Labanof (Laboratorio di antropologia e odontologia  forense dell’Università di Milano) sanno perfettamente come farle “parlare”. Grazie alle sue approfondite conoscenze, l’antropologo forense riesce a ricostruire il “profilo biologico” di un individuo, vale a dire l’insieme di tutte quelle peculiari caratteristiche che riescono a condurre all’identificazione di in corpo. Dal settore giudiziario a quello archeologico, svariati sono i possibili campi di interesse  di questa intrigante disciplina, che trova applicazione anche sui vivi per quanto riguarda, ad esempio, l’imputabilità e la valutazione dei segni di torture e violenze lasciati sui corpi dei migranti per certificare le crudeltà loro inflitte e permettere loro di ottenere lo status di rifugiato.

Noi studenti abbiamo tenuto gli occhi incollati allo schermo e non potevamo evitare  di essere meravigliati e incuriositi mentre venivamo guidati alla scoperta di un campo di studio in continua evoluzione dal nostro esperto e coinvolgente relatore.

Visite (76)