Diplomati “serali”

Vuoi un lavoro qualificato o, semplicemente, vuoi migliorare la tua istruzione? È possibile con il corso serale dell’istituto superiore ‘Balbo’, un corso breve di tre anni, senza costi e senza spese per l’acquisto dei libri di testo al termine del quale si potrà conseguire il diploma del Liceo delle Scienze Umane, per iscriversi alle facoltà universitarie e utilissimo per l’accesso alle professioni del sociale (infermiere, educatore, insegnante dell’infanzia e della primaria, assistente sociale, dirigente di comunità).

Nell’ultimo anno si sono diplomati tredici studenti che hanno portato a termine un percorso di studi non semplice, tenendo conto che molti di loro devono conciliare lo studio con impegni di lavoro e di famiglia.

C’è chi come Chiara Chimento, 25 anni, che s’è diplomata con 100/100 che spiega come il fatto che questi corsi siano così impegnativi moltiplichi la motivazione stessa di chi li affronta per raggiungere quel diploma che è visto come un traguardo da conquistare e non come un ‘atto dovuto’, come avviene fra i ragazzi che frequentano i corsi regolari del mattino.

Un aspetto che è evidenziato anche da Mirjana Hakorja, 38 anni, che sottolinea “la volontà di andare fino in fondo”, dopo che l’iscrizione al corso le era stata consigliata da un’amica.

E Gabriele Formento, 20 anni (quindi quasi coetaneo degli studenti ‘regolari’),racconta come sia stato costretto ad interrompere gli studi per prendersi cura della propria madre e come il corso serale gli abbia dato l’opportunità di diplomarsi, in un ambiente maturo e collaborativo.

Ai diplomati di quest’anno l’istituto ‘Balbo’ ha consegnato anche un simpatico e utile regalo: un Amazon Kindle per leggere gli e-book, continuando quindi a mantenere la mente viva e recettiva di stimoli culturali.

I corsi si svolgono grazie alla collaborazione con il Cpia di Casale-Alessandria, dal lunedì al venerdì, dalle 18 alle 23 (ex scuola ‘Hugues’, via Capello, 1) e consentono, comunque, agli studenti lavoratori margini di flessibilità nella frequenza, non richiedono libri di testo, utilizzano la formazione a distanza con piattaforma on line, ha un organico di docenti stabile e già al completo, si avvalgono di una progettualità pluriennale e collaudata di didattica breve, consentono la capitalizzazione due crediti acquisiti sia in ambito scolastico sia in contesti lavorativi e di formazione.

[da CASALEnews]

 

[video da IlMonferrato.it]

Visite (114)