Agri-bio in Monferrato

Il giorno 5 febbraio 2019, nell’Aula Magna del nostro Liceo, abbiamo avuto occasione di assistere alla Conferenza tenuta dall’imprenditore dottor Rava, proprietario dell’azienda vitivinicola “La Casaccia” di Cellamonte e dall’ingegnere Ratibondi, manager della multinazionale svizzera “Bobst Group” che ha una sede di produzione molto importante a San Giorgio M.to.

Durante la presentazione ed i saluti del Preside Calvo, il signor Rava si è soffermato molto sulla storia della sua azienda, a conduzione familiare, mentre il signor Ratibondi sulla tipologia delle lavorazioni e dei macchinari utilizzati.
In seguito a quanto espresso dai relatori, alcuni alunni hanno posto delle domande riguardo l’impatto ambientale delle due aziende e sui rapporti con l’estero.

Il signor Rava punta molto sullo sviluppo del territorio e soprattutto sull’agricoltura biologica, così come il signor Ratibondi, che ha parlato di nuove tecnologie e tecniche produttive ecosostenibili.

Entrambe le aziende, per voce dei loro rappresentanti, hanno espresso la volontà di ampliarsi verso mercati sempre più internazionali; infatti, il pregiato vino prodotto dalla cantina di Cellamonte è molto apprezzato a New York, mentre la Bobst Group ha già varie sedi sparse in tutto il mondo (oltre che in Europa, anche nel continente americano e asiatico).

La conferenza, legata al corso di cultura d’impresa tenuto dalla prof.ssa Borio Piercarla, rientra nel progetto di Alternanza scuola-lavoro della classi terze.
Tale iniziativa ci ha permesso di entrare in contatto con due diverse e importanti attività imprenditoriali e, soprattutto, di comprendere la loro influenza sia a livello locale che internazionale.

In primavera le aziende verranno visitate entrambe dalle classi terze dell’Istituto.

Arianna Fea, Iris Gandino, Amanda Tricco (Classe 1B Classico)

Visite (46)