“Almeno uno”

L’ICS con la collaborazione degli ISTITUTI PENITENZIARI “G. CANTIELLO E S. GAETA”, la Compagnia Filodrammatica TEATRO INSIEME e gli Istituti superiori “Saluzzo Plana” di Alessandria e “Balbo” di Casale Monferrato organizzeranno in data 02/02/19 una giornata di formazione diretta agli studenti delle classi quinte dell’indirizzo di Scienze Umane dell’I.S. Balbo di Casale Monferrato plesso LANZA in via VERCELLI 1 l’aula magna. La giornata vede la sinergia di diversi componenti e attori che insieme credono alla valenza didattica della condivisione e della testimonianza di esperienze. Tra le altre cose si segnala la partecipazione di ragazzi dell’I.S. Saluzzo Plana nel ruolo attivo di formatori/comunicatori nella performance dell’Artista Massimo Orsi.

Ore 9:00

– TEATRO INSIEME Resp. Prof.ssa Chiara CASTELLANA

La compagnia TEATRO INSIEME mette in scena il testo: VISTI DA DENTRO di Paolo BELLOTTI ex educatore della c.r. San Michele di Alessandria.

Attraverso lo spaccato di alcuni momenti della vita di un Educatore del sistema Carcerario cerca di mettere in luce personaggi e relazioni che rappresentano uno scorcio di una realtà a volte ignorata dalla Società.

La compagnia TEATRO INSIEME che in diverse occasioni ha già messo in scena questo lavoro valorizza lo scritto per portarlo lucidamente a l’attenzione del pubblico che viene trasportato da una storia a l’altra con l’agevole dinamicità degli attori della compagnia.

Ore 11:30

– FACE TO FACE Resp. Massimo ORSI ARTISTA

Da l’esperienza del 2016/17 di Face to Face tenutasi nell’ex carcere di Montefiascone in cui diversi artisti “rinchiusi” simbolicamente in cella incontravano i visitatori della mostra raccontando opere e storie dei ristretti che avevano contribuito a realizzarle.

Massimo ORSI portando avanti il suo intervento di Volontariato/Artista presso la c.r. di San Michele nella “BOTTEGA D’ARTE” con detenuti comuni ha realizzato una serie di opere che parlano dei detenuti stessi. A questo lavoro ha fatto da contraltare la stesura di racconti degli stessi detenuti che si raccontano. Le loro difficoltà i loro dubbi, le loro speranze e sopratutto il loro messaggio che sinteticamente può essere definito di attenzione al momento della vita, a quello che si vive quotidianamente come un dono da non sottovalutare, da curare, da non perdere.

Accompagneranno l’artista/performer una rappresentanza dei ragazzi dell’I.S. SALUZZO PLANA di Alessandria che nel mese di Dicembre hanno già lavorato con l’artista nell’ambito del FESTIVAL ARTIVIAMOCI LE MANI E LE ARTI. Con la presenza di un detenuto della c.r. San Michele in permesso speciale art. 21 (se autorizzato dalla Magistratura competente-Il detenuto sarà accompagnato dal Prof.Mercurio)

Ore12:30

– Momento di conclusione e riflessione su l’intervento dei docenti volontari dell’ICS di Alessandria nella sez. dei COLLABORATORI DI GIUSTIZIA con la testimonianza e la lettura di alcuni brani e proiezione di un video.

Visite (41)