+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

+39 0142 41.77.07

alis009005@istruzione.it

alis009005@pec.istruzione.it

La strategia del colibrì

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Il 12 dicembre 2011 ore 10, 30 presso l’Istituto Balbo di Casale Monferrato nella sede del liceo classico verranno presentate le attività inerenti al progetto del laboratorio sul consumo consapevole e sul commercio equo e solidale, e il cd degli Yo Yo Mundi, La strategia del colibrì, realizzato e prodotto in collaborazione con i ragazzi della nostra scuola.

Durante l’incontro si illustreranno i materiali e gli allestimenti del laboratorio, promosso e finanziato dall’Assessorato al commercio della Regione Piemonte nell’ambito dei progetti della Scuola del Consumo Consapevole. Verranno, poi, presentate le attività didattiche predisposte dagli studenti della II B e della III B del liceo classico per sensibilizzare, attraverso giochi e animazioni i bambini delle scuole elementari, i ragazzi delle scuole medie e gli studenti delle superiori sui temi delle emergenze e della crisi ambientale, della necessità di ripensare ai modelli e agli stili di vita che hanno un impatto negativo e sulla possibilità di operare in concreto dei cambiamenti positivi partendo dai nostri gesti quotidiani, dai modi cioè in cui facciamo acquisti e in genere consumiamo. Le attività di sensibilizzazione con cui invitiamo tutti gli studenti di ogni ordine e grado a visitare il nostro laboratorio, saranno gestiti dagli allievi del liceo classico che si sono in questi mesi formati e che sono pronti a trasmettere in peer education i contenuti appresi ed elaborati in forma ludica e divertente. Lo scopo è quello di trasmettere alle nuove generazioni l’idea che ciascuno di noi è responsabile del proprio impatto ambientale e sociale e che come tale il suo impegno in ogni ambito della vita quotidiana non è indifferente alla soluzione dei problemi.

Agire in modo etico, concreto e solidale da cittadini del mondo eco responsabili è il più prezioso contributo che si possa dare di fronte alle crisi e alle emergenze che stiamo vivendo. Piccoli ecogesti quotidiani che possono contribuire a rendere questo mondo migliore: ecco lo spirito della strategia del colibrì alla quale tutti i lavori proposti si sono ispirati.

Ed è lo spirito che ha guidato la composizione delle canzoni e dei testi del libretto che le accompagnano con cui gli Yo Yo Mundi hanno voluto sostenere il progetto della scuola. Un cd di canzoni “equo solidali” tra cui “Colibrì song” appositamente composta per il laboratorio della scuola e che racchiude lo spirito di tutte le iniziative che verranno presentate: rivolgersi ai bambini – i cittadini di domani – facendoli riflettere con divertimento e con leggerezza, proprio come il volo leggero del colibrì, per maturare la convinzione che la soluzione dei problemi che affliggono il pianeta e l’umanità dipende anche da ciascuno di noi.

Il cd sarà in vendita presso la rete delle botteghe del commercio equo e solidale e parteciperà al finanziamento di una scuola primaria in Kenya con la collaborazione dell’Associazione Meru Herbs Onlus Italia di Cuneo i cui dirigenti saranno presenti all’incontro per illustrare l’iniziativa e far conoscere le proprie attività e i propri operatori in Kenya.

Visite (37)

Post correlati al Liceo Classico
homepage
Roberto Scanzo

Banco alimentare

Il 30 Novembre si è tenuta la 23° giornata nazionale della colletta alimentare, che la Fondazione Banco Alimentare Onlus organizza annualmente. [st_gallery gallery=”28350,28352,28353″ size=”thumbnail” columns=”3″

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Al Festival della Scienza

Il Liceo scientifico e il Liceo classico a Genova per l’annuale appuntamento con il  Festival della Scienza [st_gallery gallery=”28006,28007,28008,28009,28010,28011,28012,28013,28014,28015,28016,28017,28018″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] IL CLASSICO ATTRAVERSO

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Capoverde e il BALBO

IL PROFESSORE CAPOVERDIANO PEDRO MORAIS INCONTRA GLI ALUNNI DEL BALBO [st_gallery gallery=”27999,28000,28001,28002,28003,28004″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Martedì 30 ottobre le seconde e le terze del liceo

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

L’araldico Giuseppe

Giuseppe Costanzo, 17enne casalese, studente del Liceo ‘Balbo’, da anni coltiva la passione per le cosiddette “scienze documentarie della storia”, cioè per la genealogia e

Leggi
homepage
Roberto Scanzo

Futuri ricercatori

Notte europea dei ricercatori 2019- Clima, Ambiente, Sostenibilità Il Balbo alla Notte dei ricercatori 2019 con Annalisa e Riccardo [st_gallery gallery=”27889,27890,27891,27892,27893″ size=”thumbnail” columns=”6″ lightbox=”yes”] Annalisa

Leggi

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Translate »